Antivibranti a campana

Gli antivibranti a campana sono dei supporti elastici indicati per la sospensione di motori, gruppi elettrogeni, macchine utensili, pompe e macchine rotative con velocità di lavoro superiore a 1500 rpm.

Sono disponibili diverse tipologie modelli in grado di supportare carichi che vanno da 200 a 850 Kg.

Le prestazioni più elevate in termine di dissipazione dalle vibrazioni sono garantite dagli antivibranti a campana con base quadrata, mentre per gli utilizzi più comune si possono impiegare gli antivibranti a campana con base ovale.

15/10/2015