Soluzioni antivibranti per presse

I sistemi antivibranti per presse prevedono l'utilizzo di più dispositivi per smorzare le vibrazioni attive e passive e questo evita che l'energia cinetica non dissipata crei inefficienze e disallineamenti con il conseguente rischio che il prodotto finito possa non rientrare nelle tolleranze ammesse.
 

Una soluzione per ogni esigenza

Non esiste un'unica soluzione antivibrante valida per tutte le presse poichè nel settore metalmeccanico si utilizzano diversi macchinari per diverse tipologie di lavorazione.

La cinematica delle presse, ad esempio, è diversa in funzione delle caratteristiche del prodotto finito da ottenere e, sulla base di questo parametro, distinguiamo diverse tipologie di presse e quindi diverse tipologie di vibrazione.

Quali caratteristiche può avere la cinematica delle presse?

La cinematica delle presse può essere:
  • con ginocchiera classica o modificata
  • a doppia frizione
  • epicicloidale
  • eccentrica con corsa fissa/regolabile

L’analisi vibrazionale per l’installazione dei sistemi antivibranti per presse

Per poter installare correttamente i sistemi antivibranti per presse è quindi necessario un'accurata analisi vibrazionale, che prevede anche la raccolta di alcuni dati fondamentali come:
  • potenza
  • peso statico
  • peso del carro
  • peso stampo
  • corsa della slitta
  • numero di colpi
  • accelerazione massima

Supporti antivibranti Caribul

Caribul si occupa della progettazione e produzione di supporti antivibranti in acciaio e a molla per presse di diversa tipologia: a collo di cigno, a doppio montante, a quattro colonne.
 
Contattaci per un preventivo.

15/10/2015